TranSalentina del Sole 2017

Download
BROCHURE TRANSALENTNA DEL SOLE 2017 il Ponte della Fratellanza
Brochure Transalentina del Sole 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 149.6 KB

PRESENTA

DA OTRANTO A GALLIPOLI


 

DOMENICA 2 APRILE 2017

dall'esclusiva serie “Grandi Trekking”

si è tenuta la IX EDIZIONE sportiva, non agonistica, 2017 della

TRANSALENTINA  DEL  SOLE

La “TranSalentina del Sole” Ponte della Fratellanza è una vera e propria avventura sportivo-naturalistico-culturale che offre l’emozione di poter programmare un’intera giornata di percorso a piedi, instilla la gioia di superare se stessi nell’attraversamento del Salento e stimola l’entusiasmo di un numero sempre crescente di camminatori.

 

Da Otranto a Gallipoli, dunque, in una sola tappa, dal mattino alla sera, seguendo la via tracciata dal sole.

 

Domenica 2 aprile 2017 si solcherà il Salento da Est ad Ovest, lungo la Via dell’olio, dei megaliti, dei fenomeni geomorfologici, degli insediamenti rupestri in un gradevolissimo tracciato studiato e messo a punto dal gruppo escursionistico SpeleoTrekkingSalento di Lecce.

 

“Il Ponte della Fratellanza”, marcia istmica non agonistica 70.000 passi”, è inserita nella serie “Grandi Trekking” dell’Associazione. Fortemente voluta, perfezionata e portata avanti ininterrottamente ogni anno da SpeleoTrekkingSalento, la “TranSalentina del Sole” è giunta alla nona edizione.

La Transalentina si snoda su un tracciato di ben 50 km, per 12 comuni (Otranto, Giurdignano, Giuggianello, Sanarica, Muro Leccese, Scorrano, Supersano, Casarano, Matino, Parabita, Alezio e Gallipoli), nei più diversi paesaggi, su asfalto, sterrato, scollinando serre, tra muretti a secco ed enormi distese di ulivi e macchia mediterranea sino al mare Ionio.

 

Tra i partecipanti, due suggestive figure: gli “Idrofori” o portatori d’acqua, il più anziano dei quali avrà un piccolo contenitore pieno di acqua prelevata dalla Palascia adriatica. Giunti a Gallipoli, l’idroforo più giovane, per il tramite del primo cittadino della cittadina ionica, riceverà l’ampolla dal più anziano e  riverserà, pubblicamente,  l’acqua nel mare Jonio.

 

Un abbraccio simbolico, dunque,  tra le due città portuali, opposte geograficamente, ma accomunate nella difesa del territorio salentino e nel ricordo dei terribili, drammatici momenti contro i diversi incursori e i feroci assalitori saraceni.

 

RADUNO AD OTRANTO:

Raduno e parcheggio auto: ore 7:30 c/o il Bar della Stazione Carburanti IP, Via Giovanni Paolo II - OTRANTO - (Parcheggio gratuito sulla parte sterrata riservataci)

 

START  ORE  8:00 precise - colazione al sacco

 

ARRIVO al tramonto alla Torre  San Giovanni "la pedata" Lungomare G. Galilei - GALLIPOLI

RIENTRO serale in pullman, da Gallipoli a Otranto, previa prenotazione, per tutti gli iscritti alla manifestazione compreso nel prezzo di iscrizione 

 

ISCRIZIONE:

Iscrizione preventiva da inviare entro venerdì 31 marzo 2017 a: trekking@trekkingsalento.it

* VIETATA LA PARTECIPAZIONE SENZA ISCRIZIONE PREVENTIVA

*Il tipo di manifestazione non prevede la partecipazione degli amici a quattro zampe


 

INFO: Riccardo +39 333.305.1934    Antonio +39. 330.941.739     Andrea + 39 347.701.7522